Moduli per la configurazione

Elettronica di Potenza » Moduli per la configurazione

Il laboratorio di elettronica di potenza è utilizzato nello studio dei sistemi tecnologici e i suoi moduli possono essere scomposti in un numero di componenti che possono essere mescolati e abbinati in una varietà di configurazioni.

I componenti sono in grado di connettersi, interagire in qualche modo, aderendo a un'interfaccia standardizzata. Oltre alla riduzione dei costi (dovuta alla minore personalizzazione e al minor tempo di apprendimento) e alla flessibilità nella progettazione, la modularità di questo laboratorio offre altri vantaggi come l'aumento (aggiunta di una nuova soluzione semplicemente inserendo un nuovo modulo), l'esclusione e il superamento del cambiamento delle richieste del cliente e rende il processo di fabbricazione più adattivo al cambiamento; combina indubbiamente i vantaggi della standardizzazione con quelli della personalizzazione.

Le principali aree coperte dai moduli sono quelle dei dispositivi a semiconduttore di potenza (diodo, SCR, TRIAC, MOSFET, IGBT), raddrizzatori a ponte, alimentatori, centraline, amplificatori e amplificatori di isolamento, trasformatori, carichi, strumenti elettrici e meccanici, interfaccia PC, macchine DC e AC con freno e tutta l’apparecchiatura supplementare necessaria a rendere l’intero laboratorio completo, come telai, banchi di lavoro e cavi.

Prodotti / Moduli per le configurazioni

ProdottoCodiceSchedaSpecifiche di GaraManualiVideo
DCA Moduli per le configurazioni