Conversione CC-CA, invertitore e convertitore di frequenza

Elettronica di Potenza » Conversione CC-CA, invertitore e convertitore di frequenza.

Il convertitore CC-CA, definito anche “Invertiter”, è un circuito che converte una sorgente CC in una tensione CA sinusoidale per fornire carichi CA, controllare motori CA o piuttosto connettere dispositivi CC collegati al Grid. Simile a un convertitore CC-CC, l'ingresso di un inverter può essere una fonte diretta come batteria, cella solare o cella a combustibile o può essere da un collegamento intermedio CC che può essere fornito da una sorgente CA. Gli invertitori possono essere generalmente classificati in base alla loro uscita CA come monofase o trifase e anche come convertitori half o full-bridge. De Lorenzo ha progettato due configurazioni per mettere in pratica questa categoria: una per coprire gli inverter con controllo PWM e un'altra per spiegare le proprietà del circuito del convertitore di frequenza.

Per quanto concerne il convertitore di frequenza e, poiché è difficile cambiare la frequenza di un'onda sinusoidale CA nella modalità CA, il primo compito di un convertitore di frequenza è quello di convertire l'onda in CC perché è relativamente facile manipolare la CC per renderla simile ad una CA.
I tre componenti principali di tutti i convertitori di frequenza sono il raddrizzatore, il bus CC e l’inverter. Sono destinati alle scuole superiori e al primo anno di università.

Prodotti / Conversione CC-CA - Inverter e convertitori di frequenza

ProdottoCodiceSchedaSpecifiche di GaraManualiVideo
CONVERSIONE CC-CA - INVERTER E CONVERTITORI DI FREQUENZADCA 204
INVERTERSDCA 204.1
FREQUENCY CONVERTERSDCA 204.2